3° Istituto - Infanzia - Don Milani
 

Progetto: “IMPARIAMO A CONOSCERE MEGLIO I NOSTRI AMICI ALBERI”


Progetto: “IMPARIAMO A CONOSCERE MEGLIO I NOSTRI AMICI ALBERI”

 Iniziamo questo percorso partendo dalle loro conoscenze.

L’insegnante pone ai bambini una domanda:sapete che gli alberi sono amici dell’uomo…

sapete dirmi perché in autunno l’albero lascia cadere le proprie foglie?

Giovanni: con il vento le foglie cadono giù;

Alessandro: quando c’è l’aria, i rami si muovono e le foglie cadono;

Matteo: non è poi lui che vuole fare cadere le foglie, l’albero vuole molto bene alle foglie ma è colpa del vento.

Ins.: ma perché se in estete quando c’è il vento ne cade solo qualcuna mentre in autunno piano piano cadono tutte…?

Gabriele S.: perché l’albero ad un certo punto non riesce più a tenerle e cadono giù;

Anastasia: perché quando c’è il cibo le foglioline non cadono ma quando non c’è più il cibo dentro l’albero, l’albero non riesce più a tenerle;

Martina: è così, perché quando l’albero non riesce più a trattenerle su perché è l’albero che deve tenerle su con la sua forza;

Asia: perché quando c’è il cibo restano su, quando non c’è l’albero si “spenzola” e cadono.

Ins.: Chi sa a cosa servono le radici?

Matteo: le radici tengono fermo l’albero;

Anastasia: lo tengono su e poi sono loro che ci danno da mangiare all’albero, fanno salire il cibo per fare mangiare le foglie;

Gabriele C.: le radici si bagnano con l’acqua, diventano forte e “rovuste” e poi d’inverno le foglie cadono giù. Le radici sono lì sotto poi se tagliamo con una motosega cade;

Alessandro: servono per fare restare in piedi l’albero e mangiano la terra.

alberi2.jpg

corteccia.jpg

 

rami.jpg

 

                                 Degli animali che vanno in letargo io so …

 

Gabriele S. i pipistrelli fanno tutto a testa in giù, tutto a rovescio,si attaccano con le zampe, mangiano gli insetti, le zanzare.

 Alessandro. Io ho visto i pipistrelli in un posto in inverno, gli insetti non c’erano. Io so anche che la volpe mangia le galline.. ci và di sera perché il padrone se no la caccia.

 Saad. ..l’orso mangia il pesce.. io visto in Marocco quando sono andato al mare casa mia con mamma e papà.

 Hamza. La rana mangia la zanzara nello stagno, la rana va letargo e le zanzare vanno casa.

 Giovanni. ..lo scoiattolo che quando vaà sull’albero prende le castagne e và in letargo.

Thomas. Lo scoiattolo mangia le cose con le zampette e le rompe con i denti

 Sara. Lo scoiattolo va a prendere le noci dai rami.

 Linda. Io conosco l’orso che quando viene la neve va in letargo,

 Martina. Il panda quando fa i cuccioli li tiene in groppa sempre con lei, mangia le foglie.

 Asia. Orso bianco va in letargo quando viene la neve.

 Sami. Scoiattolo mangia oci e vive nella tana.

 Basma. Il riccio che ha le punte sulla schiena, quando dorme le copre, mangia gli animaletti.

 Gabriele C. l’erce va nell’acqua e porta da mangiare ai suoi piccoli erba e foglie

 Francesco. La lumaca cammina piano piano a terra in giardino, mangia l’insalata e la latuga verde.

 Alessandro. Esce solo quando piove.

 Andrea. La rana salta in mezzo allo stagno a nascondersi

 Klea. La tartaruga cammina ha cinque zampe e la casa dura sulla schiena.

 Vittoria. Lumaca casa

 

 

 

 

 

 

 
 
3° Istituto Comprensivo sede Direzione presso la scuola Primo Levi via Mercadante, 4 - 41049 Sassuolo (Mo)
C.F. 93036680366 moic82800c@istruzione.it